29.05.2013 08:11

Sverniciatura in linea, automatica ed ecologica con correnti indotte dei contatti delle traverse degli skid

Un altro OEM tedesco ha scelto le correnti indotte per la sverniciatura dei contatti delle traverse degli skid di trasporto scocche lungo l’impianto di verniciatura. Sulle base dei requisiti di produzione della fabbrica BMW di Lipsia, Germania, abbiamo consigliato l’implementazione di un concept di sverniciatura in linea.

 

Liquid OFF -Asciugatura dell'acqua di adesione
Asciugatura finalizzata dell'acqua di adesione con minimo consumo di energia

Con la tecnologia a correnti di Foucault non è solo possibile una netta riduzione del consumo di energia per l'asciugatura dell'acqua di adesione: la struttura semplice e compatta dell'impianto consente di ottenere risparmi rispetto alla tecnica a circolazione d'aria già in fase di acquisto.

L'asciugatura dell'acqua di adesione con correnti di Foucault (Liquid Off) sviluppata dalla Bauer Anlagen, l'energia di asciugatura viene mandata esattamente nei punti in cui produce un effetto utile: sulla superficie del pezzo. In un periodo di qualche secondo la superficie del pezzo viene riscaldata in un campo magnetico ad alta frequenza fino a poco più di 100 °C, facendo evaporare l'acqua di adesione su di essa. L'aria che lambisce il pezzo asporta il vapore acqueo. Questo metodo riduce nettamente l'energia necessaria e, grazie al rapido processo, l'impianto può essere più piccolo e meno complesso e quindi anche più economico.

Presupposti e possibilità

Per poter generare un flusso di corrente secondario sul pezzo, il materiale deve essere elettricamente conduttore; il materiale più adatto è l'acciaio.

Le particolarità fisiche dei campi magnetici ad alta frequenza implicano la minima distanza possibile tra il solenoide ed il pezzo, cioè i pezzi devono essere il più possibile piatti o simmetrici per rotazione. Mediante il sistema modulare dell'asciugatore dell'acqua di adesione, i solenoidi sono adattabili sia in lunghezza ed in larghezza sia a forme convesse e concave. Montati su un sistema di manipolazione, i solenoidi possono percorrere anche il perimetro di geometrie complesse.

Il flusso d'aria asporta l'acqua

I pezzi vengono condotti su dispositivi di trasporto da un campo magnetico ad alta frequenza. Sulla superficie dei pezzi viene indotto un intenso flusso secondario di corrente; nell'acciaio anche la continua inversione delle polarità. In questo modo la superficie dei pezzi – su cui aderisce l'acqua – si riscalda e l'aria che la lambisce asporta il vapore acqueo che si forma.

Riduzione del consumo d'aria e di energia

È necessaria solo corrente elettrica. Poiché si riscalda solo la superficie del pezzo, l'energia consumata è bassa. L'alloggiamento ed il trasportatore si riscaldano solo indirettamente a causa del calore residuo dell'aria.

Secondo le conoscenze attuali, l'energia necessaria per la tecnica ad aria è del 70% e per il riscaldamento perfino del 50% in relazione all'asciugatore ad aria calda convenzionale.

Vantaggi:

  • Assenza di tempi di preriscaldamento
  • Asciugatura rapida
  • Brevi tempi di ciclo
  • Bassi costi di esercizio
  • Assenza di depurazione dell'aria
  • Impianto piccolo e compatto

Limiti:

  • Sistema adatto solo per pezzi piatti o simmetrici per rotazione
  • Sistema adatto solo per pezzi in ferro o acciaio

Componenti in minor numero e più piccoli

Il riscaldamento dei pezzi fino alla temperatura di asciugatura dura solo qualche secondo. L'alloggiamento ed il trasportatore si riscaldano solo indirettamente ed inoltre la temperatura dell'aria, dopo l'asportazione del vapore acqueo, è di poco maggiore della temperatura ambiente. Ciò implica canali di asciugatura piccoli e di semplice struttura. Alla conduzione dell'aria arricchita di umidità si deve dedicare particolare attenzione, tuttavia essa può essere utilizzata per recuperare l'acqua di lavaggio VE.

Grazie alla rapida asciugatura, il canale di asciugatura a correnti di Foucault può essere di lunghezza e di larghezza minori. Poiché l'umidità relativa dell'aria raggiunge quasi il 100 %, è inoltre sufficiente un sistema dell'aria più piccolo. Una linea di raffreddamento a parte, il relativo riscaldatore dell'aria, il camino di scarico, la linea del combustibile ed il serbatoio del combustibile non sono necessari.

Integrazione a posteriori senza difficoltà

La tecnologia fondamentale dell'asciugatura a correnti di Foucault della Bauer può essere integrata in sintonia con il concetto di ogni società di impiantistica.

A condizione che la geometria ed il materiale dei pezzi siano adatti per l'asciugatura a correnti di Foucault e che il numero di pezzi da asciugare sia sufficiente, con la nuova tecnica impiantistica sono possibili enormi risparmi di investimento e di costi di esercizio.

LiquidOff2
LiquidOff1